Notizia

Seguici:

cerca:

Venerdì 24/06/2022
a cura di AteneoWeb S.r.l.

Start-up innovativa: no alla distribuzione di utili anche in caso di contratti di associazione in partecipazione



La normativa relativa alle start-up innovative preclude la distribuzione di utili anche nell'ipotesi di ricorso a contratti di associazione in partecipazione.

Lo ha chiarito l'Agenzia Entrate, con la Risposta n. 334/2022, precisando che, tale conclusione, è anche avvalorata dal fatto che il divieto di distribuzione di utili è finalizzato a favorire l'investimento degli stessi per la crescita della start-up innovativa. Qualora si procedesse a remunerare l'associato in partecipazione con tali utili, dunque, verrebbe meno il comportamento virtuoso che la norma agevolativa intende premiare con le corrispondenti agevolazioni fiscali.


Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

STUDIO INNOCENTI
Viale G. Galilei, 27/a
54033 Carrara (MS)
Tel: 0585 857930
Fax: 0585 855451
info@studioinnocenti.com
Copyright © 2005 - 2021 All Rights Reserved
Polizza professionale Lloyd's AEAW0062126-LB
P.IVA: 00604070458 - Privacy policy